Le proposte della Fiom: Il Salario

il contratto metalmeccanici

Un sistema di contrattazione annua del salario legata al reale costo della vita, all’andamento del settore e alla redistribuzione della ricchezza prodotta. Per il 2016 richiediamo un aumento dei minimi del 3% con la richiesta al governo di una defiscalizzazione degli aumenti nazionali. I minimi del CCNL devono essere non derogabili e per tutti i metalmeccanici.

Il contratto è tuo, riconquistiamolo insieme.

 

المرفقالحجم
PDF icon Campagna rinnovo contratto volantino292.61 كيلوبايت

Potrebbero interessarti anche...