Abril 2020

fim fiom uilm

L’emergenza sanitaria in Lombardia non è assolutamente finita e lo dimostrano i dati dei decessi ed i continui richiami a rimanere in casa da parte delle Istituzioni e dalle Autorità competenti.

metalmeccanici al lavoro

“Con le produzioni non essenziali pressoché ferme dobbiamo utilizzare il tempo che ci separa alla fine del lockdown ed alla riapertura di tutte le attività per preparare le aziende ad essere più sicure.

È stato firmato l’accordo sul protocollo aziendale anti-contagio nel quale si definiscono le misure necessarie per poter lavorare in sicurezza.
“E' un accordo importante quello che abbiamo sottoscritto quest'oggi – sostiene Pietro Occhiuto, Segretario Generale della Fiom Cgil Brianza – che mette al centro la persona ed il suo diritto a lavorare in sicurezza”.