Luglio 2016

Micron, nuova riorganizzazione? No grazie, abbiamo già dato

Lo scorso 1 luglio la direzione aziendale della Micron ha annunciato che, a fronte di un nuovo piano di riorganizzazione mondiale che dovrebbe portare al taglio di circa il 5% della forza lavoro, partirà in Italia una fase di analisi per verificare l'impatto della ristrutturazione sull'Italia. 
Nelle prossime settimane, quindi, l'azienda potrebbe annunciare nuovi esuberi. 

Contratto metalmeccanici, in Brianza grande adesione allo sciopero di 4 ore

In data odierna si è svolto lo sciopero di 4 ore delle lavoratrici e lavoratori metalmeccanici della Brianza. Lo sciopero, proclamato unitariamente dalle segreterie provinciali di Fim Fiom e Uilm, si è reso necessario a causa del perdurante stallo della trattativa per il rinnovo del contratto nazionale del settore metalmeccanico. Le controparti datoriali, che fanno riferimento a Federmeccanica, hanno avanzato una proposta che non tutela i diritti delle lavoratrici e lavoratori e non riconosce un aumento salariale per il 95% della categoria.

Candy, la Fiom chiede aumento della produzione per fermare gli esuberi

L'11 luglio 2016, si sono tenute le assemblee sindacali alla Candy di Brugherio. All’ordine del giorno c’erano i contenuti dell’incontro avuto con il Ceo Beppe Fumagalli, alla presenza del Mise e dei referenti della Regione Lombardia.
Le lavoratrici e i lavoratori della Candy Hoover Group di Brugherio, in accordo con la RSU, hanno deciso di proclamare 2 ore di sciopero in segno di protesta contro la scelta della Multinazionale italiana di de localizzare i volumi produttivi negli altri stabilimenti del Gruppo in Cina, Turchia e Russia.