Maggio 2017

Dalle aziende metalmeccaniche della Brianza si alza il NO al ritorno dei voucher

Si stanno moltiplicando in Brianza gli appelli delle RSU delle aziende metalmeccaniche contro la possibilità che il Governo, attraverso un emendamento alla manovra correttiva, definisca una nuova normativa sul lavoro occasionale che farebbe nei fatti resuscitare, dopo averli aboliti per Decreto, i voucher.

Le RSU di Candy, Ernesto Malvestiti, Valbart Flowserve, Brugola, Babcock, Gianetti Ruote, Sts Acoustics, Icar (solo per citarne alcune) hanno espresso la loro contrarietà a far rientrare dalla finestra i voucher.