Fiaccolata Candy: ottima partecipazione e adesso un piano industriale che rilanci il sito di Brugherio e difenda l’occupazione.

Fiaccolata Candy Brugherio

“La fiaccolata che si è svolta ieri sera lungo le vie di Brugherio ha registrato un’ottima partecipazione di lavoratori della Candy che hanno visto stringersi attorno a loro tutto un intero territorio. La nutrita presenza di diversi sindaci, a partire da quello di Brugherio, ha dato questo senso”. A dichiararlo è Pietro Occhiuto, Segretario della Fiom Cgil di Monza e Brianza che prosegue, "Abbiamo voluto spedire un messaggio chiaro alla proprietà della Candy: deve presentarci un piano industriale che rilanci il sito di Brugherio facendo ritornare quella produzione, portata all’estero negli scorsi anni. Occorre che tutte le istituzioni, da quelle locali come il Comune e la Regione e il Governo nazionale si adoperino nei confronti della famiglia Fumagalli affinché mantenga e rilanci la produzione in Italia. A Brugherio ci sono tutte le condizioni per recuperare produzione di qualità”.

“Sarebbe questo il modo migliore per ristorare le lavoratrici ed i lavoratori, degli immensi sacrifici che da anni sono costretti a fare”. Conclude Pietro Occhiuto

Potrebbero interessarti anche...