Incidente mortale alla Silfa di Sulbiate

La Silfa di Sulbiate

Stamattina (10 aprile) si è consumata l'ennesima tragedia sul lavoro nel territorio della Provincia di Monza Brianza: a perdere la vita, schiacciato da un rullo, presso l'azienda Silfa Metal Packaging di Sulbiate un giovane lavoratore di soli 25 anni assunto da pochi mesi.
Non ci sono più parole per commentare queste notizie che assomigliano sempre più ad un vero e proprio bollettino di guerra e siamo stanchi di esprimere solidarietà e vicinanza ai parenti delle vittime !
E' ora di dire basta !!
Non è possibile assistere al continuo succedersi di incidenti mortali sui luoghi di lavoro senza che si faccia qualcosa di concreto, da subito, per intervenire a bloccare questa strage.
Dobbiamo pretendere che il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro sia il tema prioritario da affrontare con urgenza a tutti i livelli con il coinvolgimento di tutte le Istituzioni e le Organizzazioni sindacali, altro che tagliare i fondi dell'Inail destinati a finanziare progetti di investimento e formazione in salute e sicurezza per il prossimo biennio come ha fatto questo Governo !!!
“Fermiamo le morti sul lavoro” è lo slogan che CGIL – CISL – UIL della Lombardia hanno proclamato per convocare il presidio del prossimo 17 aprile davanti al palazzo della Regione Lombardia.
In mancanza di risultati concreti crediamo che si debba arrivare in tempi rapidi ad una mobilitazione generale di tutti i lavoratori e le lavoratrici delle nostra Regione su questo argomento !

Potrebbero interessarti anche...