LA FIOM CGIL STRAVINCE ALLA WEIR GABBIONETA DI NOVA MILANESE

La sede della Weir di Nova Milanese

Si sono tenute le elezioni per il rinnovo della RSU dell’azienda Weir Gabbioneta di Nova Milanese

L’esito delle elezioni ha visto una nettissima vittoria della lista della Fiom CGIL di Monza e Brianza che conquista la maggioranza assoluta,  assicurandosi 3 membri sui 5 posti disponibili.

A Fim e Uilm vanno i restanti due posti nella RSU.

Il segretario generale della Fiom CGIL Angela Mondellini ha così commentato: “ ringrazio tutte le lavoratrici e i lavoratori dellaWeir per la grande fiducia accordata ai nostri candidati e alla nostra organizzazione. Questo risultato è frutto di un grande lavoro di condivisione delle strategie e delle scelte con tutte le lavoratrici e i lavoratori. Abbiamo perseguito con caparbietà e senso di responsabilità la costruzione di un percorso credibile, dignitoso e condiviso, che possa mettere in sicurezza i posti di lavoro in una realtà così importante per il nostro territorio”.

L’Azienda, arrivata in Brianza da un anno, di proprietà della multinazionale scozzese Weir, sta attraversando un periodo di ristrutturazione che vedrà un nuovo piano industriale di rilancio con diverse migliaia di euro di investimenti al seguito, e l’utilizzo della Cassa Integrazione straordinaria.

Le Organizzazioni sindacali hanno sottoscritto nelle ultime settimane un importante accordo sugli strumenti di gestione necessari a  traghettare la storica azienda  fuori dalla crisi, prevedendo, acconto alla CIGS, importanti investimenti in nuovi processi e innovazione, formazione e uscite incentivate.

L’accordo approvato a larghissima maggioranza dovrà, nell’arco di un anno, riportare l’azienda all’equilibrio economico e finanziario, salvaguardando l’occupazione.

Potrebbero interessarti anche...