News

Primitivo1
Rsu Fiom
Importante affermazione della Fiom nelle elezioni per il rinnovo della Rsu alla Microtecnica di Brugherio. Con 73 voti sui 101 votanti la Fiom che ha conquistato 2 delegati su 3. Il terzo delegato è andato alla Fim che ha ottenuto 28 preferenze. Per Giorgio Pontarollo della Fiom-Cgil Brianza questo è “un risultato importante e che ci incoraggia nel proseguire l’iniziativa sindacale”. “Ringraziamo – prosegue il sindacalista - tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori per la loro alta partecipazione al voto e per il consenso dato alla Fiom
Primitivo1
La sede della Schindler di Concorezzo

Presso la sede dell’Assolombarda si è tenuto, il 27 novembre scorso, l'incontro di informativa annuale tra Schindler e il Coordinamento nazionale RSU assistito da Fim, Fiom e Uilm nazionali. Le previsioni per il 2019 non contemplano grandi variazioni del 2018 se non per una lieve flessione del numero degli impianti acquisiti e un incremento del valore dei crediti in sofferenza.

Nella giornata del 16 novembre, durante uno degli incontri periodici sui carichi produttivi del plant di Agrate Brianza tra la Direzione Aziendale di ST Microelectronics e le RSU di FIM FIOM e UILM, frutto di una prassi consolidata fortemente voluta dalla RSU del sito brianzolo, un importantissimo risultato è stato ottenuto riguardo la stabilizzazione di lavoratori precari in forza negli stabilimenti agratesi di ST.

Fiom Brianza
Striscione della St in corteo

Sabato 10 novembre scorso è scaduto il termine per la presentazione delle liste dei candidati per il rinnovo delle Rappresentanze sindacali unitarie in St Microelectronics di Agrate Brianza.

Fiom Brianza
Presidio dei lavoratori Hilux

“Non riceviamo lo stipendio da settembre e non abbiamo certezze sul futuro della nostra azienda. E’ questo il motivo che ci ha portato ad incrociare le braccia e riunirci in assemblea permanente. C’è qualcosa di poco chiaro che sta avvenendo ed abbiamo il timore che ci venga sottratto il lavoro. Presidiamo la fabbrica anche per garantirci un futuro”.
Sono queste le parole con le quali Destro Lucia, delegata sindacale, rappresenta la rabbia e la determinazione dei suoi 32 colleghi che vedono messo a rischio il proprio posto di lavoro.

Lavoratori in reparto in St

E' stata raggiunta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo di gruppo un risultato importante e positivo per le lavoratrici e i lavoratori
Nella serata del 18 settembre presso l'Associazione Industriali a Monza, tra la Direzione aziendale e il Coordinamento nazionale sindacale ST, è stata raggiunta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo di ST, dopo una lunga trattativa che si è protratta per diversi mesi a causa di rigidità aziendali, che finalmente con l’intesa sono state superate.

La Cgil e l’Inca promuovono per il 24 marzo, in 120 piazze dell’intero territorio nazionale, una giornata di mobilitazione per rilanciare il tema dei diritti e della tutela individuale capace di rispondere, per questa via, ai vecchi e nuovi bisogni dei lavoratori, dei pensionati e dell’intera cittadinanza.CGIL Brianza e INCA Brianza saranno in Piazza San Paolo a Monza dalle 10.00 alle 12.30 – Sabato 24 marzo 2018 con uno spettacolo dedicato ai bambini per promuovere e richiedere maggiori tutele per mamme e papà.

Lo stabilimento OEB Brugola di Lissone

“La trattativa è stata lunga e difficile ma alla fine siamo riusciti a sottoscrivere un Contratto aziendale che porta consistenti aumenti salariali per i lavoratori ed impegna l’azienda ad effettuare investimenti per affrontare la sfida dei prossimi anni”.  Così Antonio Castagnoli e Gianni Omar Beretti, rispettivamente della Fiom Cgil e Fim Cisl territoriali, hanno annunciato la sottoscrizione del Contratto di secondo livello in una delle più importanti aziende metalmeccaniche brianzole, la Brugola OEB di Lissone. 

Fine anno come sempre è tempo di bilanci ed anche di propositi. Per i lavoratori metalmeccanici il 2017 è stato un anno particolarmente impegnativo, è stato l'anno che ha visto la riconquista del contratto nazionale unitario ed è stato l'anno che ha registrato, in alcuni settori, anche una timida ripresa.

Con la Segretaria Generale della Fiom Cgil di Monza e Brianza, Angela Mondellini, analizziamo il 2017 e cerchiamo di capire quali sono i propositi per il 2018 tra i lavoratori metalmeccanici della Brianza.

lavoratori in sciopero davanti StM

Con oltre il 92% dei consensi le lavoratrici ed i lavoratori della St Microelectronics hanno approvato, attraverso un referendum, l'accordo siglato nelle scorse settimane relativo alla modifica della turnazione nei reparti produttivi. 
L'accordo prevede una riduzione complessiva dell'orario di lavoro nel periodo estivo a fronte della quale l'azienda assumerà circa 160 lavoratrici e lavoratori con un contratto a termine di 13 settimane, due delle quali saranno utilizzate per la formazione.