News

Manifestazione Micron

Nella serata di oggi è stato raggiunto al Ministero dello Sviluppo economico, l'accordo tra la Micron semiconductor, la StMicroelectronics e le organizzazioni sindacali Fim, Fiom e Uilm per la salvaguardia dei 241 dipendenti del sito di Catania, che la Micron ha deciso di chiudere.

Striscione della Rsu Weir Gabbioneta

E' stato definitivamente sottoscritto l'accordo di secondo livello presso la Weir Gabbioneta di Nova Milanese. Il contratto, che ha validità per il triennio 2019 - 2021, è stato approvato dai lavoratori che con il 93.5% dei consensi ha approvato l'ipotesi di accordo.

Dopo due mesi di trattativa e confronto con la Direzione Aziendale si é raggiunta un'intesa che ha i seguenti punti salienti:

bandiera fiom

Si è svolto lo scrutinio delle elezioni RSU in STmicroelectronics di Agrate Brianza che ha visto una buona tenuta della Fiom Cgil in un quadro di netta affermazione delle liste dei sindacati confederali. Fim Fiom e Uilm hanno raccolto quasi il 75% delle preferenze degli operai e degli impiegati del sito che con il loro voto hanno di fatto confermato il buon lavoro unitario svolto in questi mesi.

E' stato firmato quest'oggi l'accordo sull'armonizzazione contrattuale Alcatel-Lucent Italia S.p.A (Alcatel) – Nokia Solutions and Networks Italia S.p.A (Nokia).
La firma dell'accordo si è realizzata dopo l'approvazione dei lavoratori avvenuta nei giorni scorsi con un referendum.

Il voto del referendum ha evidenziato da un lato offerto un ampio consenso, pari all’87% di lavoratori favorevoli su 468 votanti, e dall'altro ha fatto emergere delle criticità su alcuni aspetti, su cui sarà necessario mantenere l'attenzione.

Primitivo1
Rsu Fiom
Importante affermazione della Fiom nelle elezioni per il rinnovo della Rsu alla Microtecnica di Brugherio. Con 73 voti sui 101 votanti la Fiom che ha conquistato 2 delegati su 3. Il terzo delegato è andato alla Fim che ha ottenuto 28 preferenze. Per Giorgio Pontarollo della Fiom-Cgil Brianza questo è “un risultato importante e che ci incoraggia nel proseguire l’iniziativa sindacale”. “Ringraziamo – prosegue il sindacalista - tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori per la loro alta partecipazione al voto e per il consenso dato alla Fiom
Primitivo1
La sede della Schindler di Concorezzo

Presso la sede dell’Assolombarda si è tenuto, il 27 novembre scorso, l'incontro di informativa annuale tra Schindler e il Coordinamento nazionale RSU assistito da Fim, Fiom e Uilm nazionali. Le previsioni per il 2019 non contemplano grandi variazioni del 2018 se non per una lieve flessione del numero degli impianti acquisiti e un incremento del valore dei crediti in sofferenza.

Nella giornata del 16 novembre, durante uno degli incontri periodici sui carichi produttivi del plant di Agrate Brianza tra la Direzione Aziendale di ST Microelectronics e le RSU di FIM FIOM e UILM, frutto di una prassi consolidata fortemente voluta dalla RSU del sito brianzolo, un importantissimo risultato è stato ottenuto riguardo la stabilizzazione di lavoratori precari in forza negli stabilimenti agratesi di ST.

Fiom Brianza
Striscione della St in corteo

Sabato 10 novembre scorso è scaduto il termine per la presentazione delle liste dei candidati per il rinnovo delle Rappresentanze sindacali unitarie in St Microelectronics di Agrate Brianza.

Fiom Brianza
Presidio dei lavoratori Hilux

“Non riceviamo lo stipendio da settembre e non abbiamo certezze sul futuro della nostra azienda. E’ questo il motivo che ci ha portato ad incrociare le braccia e riunirci in assemblea permanente. C’è qualcosa di poco chiaro che sta avvenendo ed abbiamo il timore che ci venga sottratto il lavoro. Presidiamo la fabbrica anche per garantirci un futuro”.
Sono queste le parole con le quali Destro Lucia, delegata sindacale, rappresenta la rabbia e la determinazione dei suoi 32 colleghi che vedono messo a rischio il proprio posto di lavoro.

Lavoratori in reparto in St

E' stata raggiunta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo di gruppo un risultato importante e positivo per le lavoratrici e i lavoratori
Nella serata del 18 settembre presso l'Associazione Industriali a Monza, tra la Direzione aziendale e il Coordinamento nazionale sindacale ST, è stata raggiunta l’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto integrativo di ST, dopo una lunga trattativa che si è protratta per diversi mesi a causa di rigidità aziendali, che finalmente con l’intesa sono state superate.