fiom cgil

Stop al Jobs Act

La scorsa settimana sono stati sottoscritti con la Log System, azienda che ha in appalto attività della
Eutotubi Europa srl di Nova Milanese, due accordi che stabilizzano lavoratori precari, precedentemente
soci-lavoratori, i quali vengono assunti a tempo indeterminato e per i quali si applica l'articolo 18 dello
Statuto dei lavoratori, neutralizzando così il Jobs act.
"Gli accordi firmati - dice Marco Ferrari della Fiom Cgil Brianza - dimostrano che si può fare e creare

striscione contratto

Si è concluso il giro di assemblee nelle fabbriche metalmeccaniche della Brianza per consultare i lavoratori in merito alla Piattaforma rivendicativa della Fiom Cgil sul rinnovo del CCNL dell'Industria metalmeccanica. L'esito del voto certifica una larghissima condivisione delle lavoratrici e dei lavoratori metalmeccanici brianzoli, pari al 94,47%. 

Fiaccolata Candy Brugherio

"L'obiettivo è quello di avere da parte dell'azienda un piano industriale che rilanci la produzione del sito di Brugherio ed abbatta gli esuberi". Con queste parole Pietro Occhiuto Segretario della Fiom Cgil di Monza e Brianza presenta la fiaccolata organizzata dalle Rsu della Candy, unitamente a Fim e Fiom, per domani 12 novembre alle ore 17 con partenza davanti la palazzina degli uffici Candy di via Eden Fumagalli a Brugherio ed arrivo nella Sala Consiliare del Comune brianzolo.  . 

Sciopero St

Si è svolta nella giornata di ieri l'audizione alla Commissione lavoro del ‪‎Senato‬ per la ‪‎StMicroelectronics, sono stati ascoltati i vertici aziendali ed i sindacati.

Fim, Fiom e Uilm hanno manifestato le proprie preoccupazioni per un'azienda di un settore strategico dell'economia nazionale, quello della microelettronica, che negli ultimi anni ha diminuito drasticamente gli investimenti in ricerca e sviluppo.

sciopero Candy Brugherio

E' stato sottoscritto il rinnovo del contratto di solidarietà per i lavoratori della Candy di Brugherio. L’ipotesi di accordo scongiura per altri due anni il licenziamento di 373 lavoratori annunciato dai vertici dell’azienda prima dell’estate.

La necessità di rinnovare il contratto di solidarietà si è resa indispensabile per evitare che la Candy procedesse con i licenziamenti. 

La sede di Alcatel Lucent

Il 23 settembre si è svolto presso il ministero del Lavoro l'incontro sulla procedura di licenziamento collettivo che coinvolge 23 lavoratori, oggi in cassa integrazione della multinazionale Alcatel-Lucent.

Lima di Desio

E’ stato siglato quest’oggi l’accordo per la cessione della Lima Srl, importante azienda siderurgica di Desio da mesi in Concordato preventivo per cessazione attività..
Ad acquisire la Lima Srl è la Iniziativa Siderurgica Srl, azienda del gruppo Eusider.

È stato firmato quest'oggi presso il Ministero del Lavoro l'accordo che revoca i licenziamenti della multinazionale Micron.
"Ci eravamo posti l'obiettivo esuberi zero e l'abbiamo centrato" afferma Pietro Occhiuto della Fiom Cgil di Monza e Brianza.

"Con l'accordo siglato quest'oggi si evita il licenziamento di 12 lavoratori, 11 dei quali operanti a Vimercate, collocati da lunghissimo tempo in Cassa integrazione e da domani potranno tornare a lavorare - prosegue Occhiuto - la soluzione scelta è quella di distaccare questi lavoratori al Consorzio tra la stessa Micron ed St".