июля 2015

sciopero candy

"Il positivo accordo sottoscritto nella giornata di ieri per Whirlpool può e deve essere un buon viatico per affrontare la questione Candy".

E' quanto si legge in un comunicato diramato dalla Fiom Cgil di Monza e Brianza. Secondo il sindacato gli esuberi annunciati da Candy rappresentano di fatto un reale disimpegno della famiglia Fumagalli rispetto allo stabilimento di Brugherio.

Si è tenuto questa mattina l'incontro, presso il Ministero dello Sviluppo Economico, tra la Direzione aziendale di St Microelectronics e le Organizzazioni Sindacali. L'incontro si è riferito all'informativa periodica sulle prospettive future dell'azienda e si è tenuto alla presenza di un rappresentante del Governo.
"Usciamo da questo incontro con molte perplessità - dichiara Pietro Occhiuto della Fiom Cgil Brianza - non sono chiari gli investimenti che risultano essere ridotti rispetto a quanti preventivati nel recente passato e comunque più dilazionati nel tempo".

È stato firmato quest'oggi presso il Ministero del Lavoro l'accordo che revoca i licenziamenti della multinazionale Micron.
"Ci eravamo posti l'obiettivo esuberi zero e l'abbiamo centrato" afferma Pietro Occhiuto della Fiom Cgil di Monza e Brianza.

"Con l'accordo siglato quest'oggi si evita il licenziamento di 12 lavoratori, 11 dei quali operanti a Vimercate, collocati da lunghissimo tempo in Cassa integrazione e da domani potranno tornare a lavorare - prosegue Occhiuto - la soluzione scelta è quella di distaccare questi lavoratori al Consorzio tra la stessa Micron ed St".

Lima di Desio

E’ stato siglato quest’oggi l’accordo per la cessione della Lima Srl, importante azienda siderurgica di Desio da mesi in Concordato preventivo per cessazione attività..
Ad acquisire la Lima Srl è la Iniziativa Siderurgica Srl, azienda del gruppo Eusider.