• Webmaster

CCNL Metalmeccanici, in Brianza approvato con oltre il 94% dei consensi

Le lavoratrici ed i lavoratori metalmeccanici della Brianza hanno approvato con oltre il 94% dei consensi l'Ipotesi di accordo per il rinnovo del Ccnl Federmeccanica – Assistal sottoscritta il 5 febbraio 2021.

Si sono tenute su tutto il territorio Brianzolo assemblee in 150 aziende e la consultazione ha coinvolto 8397 addetti. I favorevoli all'ipotesi di accorso sono stati 7902, i contrari 377.

“Questi sono numeri importanti per il nostro territorio – affermano Enrico Vacca, Pietro Occhiuto e Vittorio Sarti, Segretari Generali di Fim Fiom e Uilm territoriali – soprattutto se considerati in questo periodo di pandemia dove, in alcuni casi, non ci è stato possibile svolgere le assemblee”.

“Abbiamo svolto le assemblee – continuano i tre sindacalisti – al chiuso ed all'aperto, in presenza e da remoto, distanziati e con le mascherine, comunque sempre garantendo la sicurezza di chi ha partecipato”.

“I numeri parlano chiaro: i metalmeccanici della Brianza hanno sostenuto l'azione che Fim, Fiom e Uilm hanno fatto per arrivare al rinnovo del contratto. Ringraziamo le delegate ed i delegati sindacali per l'impegno profuso per organizzare la consultazione all'interno delle aziende” concludono i tre Segretari Generali.

comunicato-consultazione
.pdf
Download PDF • 71KB

37 visualizzazioni0 commenti