• Webmaster

I lavoratori della Knorr-Bremse donano tablet ai bambini del reparto di pediatria a Vimercate

I lavoratori della Knorr-Bremse di Arcore hanno donato ai bambini ed agli adolescenti ricoverati presso il reparto di pediatria dell'Ospedale di Vimercate tre tablet per comunicare con l’esterno in un momento in cui gli ingressi in reparto sono ancora contingentati a causa delle previste restrizioni dovute alla pandemia.


“Lo abbiamo voluto fortemente – spiega Luca Carzaniga della RSU Fiom Cgil e compone CRAL – ogni anno organizziamo iniziative a favore delle realtà sociali del territorio. La proposta di acquistare tablet per il reparto di pediatria di Vimercate è stata accolta molto positivamente dall’assemblea del CRAL e le risorse raccolte hanno permesso di donare tre apparecchi. Vogliamo essere da esempio per altre aziende del territorio: a noi costa poco e si può fare molto del bene”.

I tre tablet sono stati consegnati al primario del reparto, dott. Marco Sala ed alla coordinatrice degli infermieri Roberta Camagni che hanno espresso la loro gratitudine per l'iniziativa.


All'iniziativa era presente anche Matteo Casiraghi della Segreteria della Camera del lavoro di Monza e Brianza che ha commentato: “È una delle tante iniziative di solidarietà messe in campo dalle lavoratrici e dai lavoratori del nostro territorio. Ad inizio pandemia donammo risorse economiche ad Ats in favore della medicina territoriale e più recentemente, con la categoria Spi Cgil, una stanza degli abbracci per gli ospiti delle RSA”.


70 visualizzazioni0 commenti