top of page

Lo Sportello Lgbtq+ della Fiom Brianza in St riceve un importante riconoscimento europeo

Lo Sportello Lgbtq+ che la Fiom Cgil Brianza ha aperto quattro anni fa in StMicroelectronics di Agrate Brianza è stato premiato come migliore iniziativa a livello europeo per garantire luoghi di lavoro industriali più inclusivi ed equi.

L'iniziativa di istituire anno l'IndustriAll Europe Diversity at Work Award è stata assunta da IndustriAll lo scorso anno per valorizzare le iniziative sulla diversità sul posto di lavoro, nella lotta contro la discriminazione - sia per motivi di sesso, razza o origine etnica, orientamento sessuale, disabilità, età o estrazione sociale.

Lo scorso 29 marzo si è riunita la giuria indipendente ed ha scelto, tra le 10 proposte giunte da tutta Europa, lo Sportello della Fiom come migliore attività e progetto presentato, riconoscendo il lavoro svolto da Lisa Agricola, delegata Fiom in StMicroelectronics, nella conduzione dello sportello.

La giuria era composta da:

Marc Angel MEP – Vicepresidente del Parlamento europeo;

Isabelle Schoemann – Segretaria Confederale CES;

Dr. Mehtap Akgüç – Ricercatore senior ETUI;

Klaudia Frieben – presidente del gruppo di lavoro sulle pari opportunità di industriAll Europe


Lisa Agricola è stata inoltre invitata a parlare del suo lavoro in una conferenza che IndustriAll ha in programma prossimamente a Salonicco.

È un riconoscimento importante quello che è stato attribuito al progetto della Fiom Brianza che ci spinge a fare ancora di più per rendere i luoghi di lavoro più inclusivi, più equi e più giusti.


122 visualizzazioni0 commenti
Post: Blog2_Post
bottom of page